Contributi a favore delle Piccole e Medie Imprese per la realizzazione della diagnosi energetica o l’adozione della norma ISO 50001

Comunichiamo che Regione Lombardia, con D.d.u.o. n. 809 del 24 gennaio 2020, ha approvato il bando per incentivare la realizzazione di diagnosi energetiche o l’adozione di un sistema di gestione dell’energia conforme alla norma ISO 50001.  
L’iniziativa è volta a promuovere l’efficientamento energetico delle Piccole e Medie Imprese sostenendone la realizzazione di diagnosi energetiche o l’adesione al sistema di gestione dell’energia ISO 50001.
I soggetti beneficiari dell’iniziativa sono le PMI con sede operativa in Lombardia e partita IVA registrata nelle sezioni del codice ATECO B (Estrazione di minerali da cave e miniere) o C (Attività manifatturiere).
Qualora le imprese siano soggette agli obblighi ai sensi dell’articolo 8, comma 3, del D. Lgs 102/2014, ovvero, che siano iscritte negli elenchi pubblicati dalla CSEA – Cassa per i servizi Energetici e Ambientali ai sensi del d.m. 21/12/2017, potranno richiedere il contributo unicamente per l’adozione del sistema di gestione ISO 50001, escludendo dalle spese il costo relativo alla Diagnosi energetica, che dovrà essere evidenziato a parte.
 
Caratteristiche dell’agevolazione:
L’agevolazione si configura come un contributo a fondo perduto finalizzato a coprire il 50% delle spese ammissibili in ognuna delle sedi operative in cui svolge la propria attività la PMI, fino ad un massimo di 10 sedi operative. Per ciascuna sede operativa, il contributo non potrà superare:
  • Per la diagnosi energetica la quota di euro 8.000,00;
  • Per l’adozione del sistema di gestione ISO 50001 la quota di euro 16.000,00.
 
Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:
Diagnosi energetica
  • Incarico a tecnici esperti, esterni all’impresa, per la redazione della diagnosi energetica in osservanza dei criteri di cui all’Allegato 2 del d.lgs 102/14 e delle norme UNI CEI 16247-1-3;
  • Eventuale installazione di software o altri dispositivi per la misurazione analitica e dinamica dei consumi energetici della sede produttiva.
Le spese ammissibili verranno riconosciute fino alla quota massima di euro 16.000,00; il contributo massimo ottenibile non potrà essere superiore a euro 8.000,00.
 
Adozione del sistema di gestione conforme alla ISO 50001
  • Costo della certificazione di conformità alla norma ISO 50001, rilasciata da un organismo terzo, indipendente e accreditato ai sensi del Regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 luglio 2008 o firmatario degli accordi internazionali di mutuo riconoscimento;
  • Costo per prestazioni di consulenza, con incluso:
    • eventuale supporto successivo all’acquisizione del certificato di conformità;
    • eventuale costo per la formazione al personale, sul contenimento dei consumi energetici;
    • eventuale costo per l’acquisto di software e di altri dispositivi per la raccolta, la misurazione e l’analisi dei dati, allo scopo di monitorare e migliorare l’efficienza energetica.
 
Presentazione delle domande
La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi online all’indirizzo www.bandi.servizirl.it a partire dalle ore 10:00 del 24/02/2020 entro le ore 16:00 del 31/03/2022.
Ogni soggetto può presentare una sola domanda anche se riguarda più sedi operative; il soggetto dovrà indicare se chiede il contributo per realizzare la diagnosi energetica o per aderire alla norma ISO 50001.
 
Le PMI che ottengono il contributo per la realizzazione della diagnosi energetica potranno presentare, nel caso in cui la dotazione finanziaria del presente bando non sia esaurita, domanda di contributo anche per l’adozione del sistema di gestione ISO 50001, previa chiusura dell’istruttoria e liquidazione del contributo relativo alla diagnosi energetica.
 
Informiamo le aziende associate che l’Associazione è in grado di assistervi su tutte le fasi previste dal bando a partire dalla presentazione della domanda di contributo fino ad entrambe le attività consulenziali:
  • Diagnosi Energetica.
  • Adozione del sistema di gestione ISO 50001.
Referente: Cristian Lo Re tel. 035 210151
 
Allegati:

Torna in cima