BANDO SI4.0 2020 – Sviluppo di soluzioni innovative

Comunichiamo che Unioncamere Lombardia con Determinazione D.O. n. 31 del 7 aprile 2020 ha pubblicato il bando SI4.0 2020 – Sviluppo di soluzioni innovative con l’obiettivo di promuovere la realizzazione di progetti per soluzioni, applicazioni, prodotti e servizi innovativi impresa 4.0.
Particolare rilevanza verrà riconosciuta a progetti che:
  • favoriscano lo sviluppo di soluzioni digitali in risposta all’emergenza sanitaria dovuta all’epidemia di COVID-19 riguardanti in particolare dispositivi, componenti di ambito medicale o per la sicurezza sul lavoro e/o l’innovazione dei processi di gestione dell’emergenza;
  • incentivino modelli di sviluppo produttivo green-driven orientati alla qualità e alla sostenibilità.
I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese che abbiano al loro interno competenze nello sviluppo di tecnologie digitali e presentino un progetto che riguarda almeno una delle tecnologie di innovazione digitale 4.0 riportati nel testo del bando al punto B.2, elenco 1, con l’eventuale aggiunta di una o più tecnologie ricomprese nell’elenco 1 o 2.
 
Dotazione finanziaria e caratteristiche dell’agevolazione:
Le risorse complessivamente stanziate per l’iniziativa ammontano a euro 1.100.000,00 e saranno erogate nel rispetto del regime de minimis.
 
L’intensità dell’agevolazione è pari al 50% dei costi ammissibili.
Il contributo è assegnato in funzione delle spese presentate dalle imprese: l’importo massimo previsto è di euro 50.000,00 con un investimento minimo obbligatorio di euro 40.000,00.
 
Spese ammissibili:
Sono ammissibili progetti con importo complessivo di spese ammissibili non inferiore a 40.000,00 euro; non è previsto, invece, un tetto massimo di investimento.
 
Sono ammissibili esclusivamente spese relative ad una o più tecnologie tra quelle previste nel punto B.2 del testo del Bando. In particolare, sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:
- consulenza e formazione riguardante una o più tecnologie tra quelle previste al punto B.2 del bando, erogate da fornitori qualificati di cui al punto B.4; 
- investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto;
- servizi e tecnologie per l’ingegnerizzazione di software/hardware e prodotti relativi al progetto erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati dei servizi elencati al punto B.4;
- spese per la tutela della proprietà industriale;
- spese del personale dell’azienda solo se espressamente dedicato al progetto (fino a un massimo del 30% della somma delle precedenti voci di spesa).
 
Si precisa che tutte le spese ammissibili devono essere sostenute a partire dal 2 marzo 2020, comprovate da fatture e riportare nell’oggetto della fattura elettronica la dicitura “Spesa sostenuta a valere sul Bando “BANDO SI4.0 2020”.
 
Presentazione delle domande:
Le domande di contributo devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 20 aprile fino alle ore 12.00 del 30 giugno 2020 sul portale Servizi on line, esclusivamente in modalità telematica con firma digitale.
 
Per maggiori informazioni e visionare tutta la documentazione è possibile consultare la pagina dedicata sul sito di Unioncamere Lombardia al seguente link: http://www.unioncamerelombardia.it/?/menu-di-sinistra/Bandi---contributi-alle-imprese/Bandi-aperti/Bando-SI4.0---2020
 
Si pubblica in allegato testo completo del bando.
 
 
Per info: Area Estero e Bandi dell’Associazione estero@confimimb.it 
 
 
Scarica file: Bando
Confimi Industria Monza Brianza - Via Locarno, 1 - 20900 Monza (MB), Italia - T +39 0399650018 - info@confimimb.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy - Contributi pubblici

Torna in cima