Beneficiari CIG anche gli assunti fino al 17 marzo 2020

Con messaggio n. 1607/2020, l’Inps ha illustrato le novità in materia di ammortizzatori sociali introdotte dal decreto c.d. Liquidità (si veda pure circolare Pubblicato il Decreto “Liquidità” – misure anche in materia di lavoro pubblicata in data 10 aprile 2020).
 
Si evidenzia, in particolare, che per quanti abbiano già presentato domanda di intervento degli ammortizzatori sociali, dovranno inviare una domanda integrativa, con la medesima causale e per il medesimo periodo originariamente richiesto, con riferimento ai lavoratori che non rientravano nel novero dei possibili beneficiari della prestazione, in virtù di quanto previsto dagli artt. 19 e 22 del d.l. n. 18/2020 prima della novella introdotta dall’art. 41 del d.l. n. 23/2020. La domanda integrativa, inoltre, deve riguardare lavoratori in forza presso la stessa unità produttiva oggetto della originaria istanza.
 
Confimi Industria Monza Brianza - Via Locarno, 1 - 20900 Monza (MB), Italia - T +39 0399650018 - info@confimimb.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy - Contributi pubblici

Torna in cima