COVID-19 – codice tributo premio ai lavoratori dipendenti

Con risoluzione n. 17/E, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo al fine di consentire ai sostituti d’imposta di recuperare in compensazione il premio erogato ai dipendenti, ai sensi dell’art. 63 D.L. 17 marzo 2020, n. 18 (si veda circolare D.L. 17 marzo 2020 n. 18 recante misure urgenti dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 – Misure a sostegno del lavoro e dei lavoratori pubblicata in data 18 marzo 2020).
Per il modello F24, il codice è:
 
 
“1699” denominato “Recupero da parte dei sostituti d’imposta del premio erogato ai sensi dell’articolo 63 del decreto-legge n. 18 del 2020”
 
 
In sede di compilazione del modello F24, il codice tributo “1699” è esposto nella sezione “Erario” in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati”. Nei campi “rateazione/regione/prov./mese rif.” e “anno di riferimento” sono indicati, rispettivamente, il mese e l’anno in cui è avvenuta l’erogazione del premio, nei formati “00MM” e “AAAA”.
 
Per maggiori informazioni, si pubblica in calce il documento in questione.
Scarica file: Risoluzione
Confimi Industria Monza Brianza - Via Locarno, 1 - 20900 Monza (MB), Italia - T +39 0399650018 - info@confimimb.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy - Contributi pubblici

Torna in cima