Nuovo bando #Conciliamo - fondi per un welfare aziendale al servizio di genitori e famiglia

Comunichiamo che il Dipartimento per le politiche della famiglia del Consiglio dei Ministri ha pubblicato in data 8 novembre 2019 il nuovo testo del bando #Conciliamo[1].
 
Come in precedenza, l’iniziativa destinerà 74 milioni di euro per progetti di conciliazione famiglia-lavoro.
I fondi sono destinati a interventi che promuovano un welfare su misura per le famiglie e per migliorare la qualità della vita di mamme e papà lavoratori.
L’avviso ha come obiettivi specifici il rilancio demografico, incremento dell’occupazione femminile, riequilibrio dei carichi di lavoro fra uomini e donne, sostegno alle famiglie con disabilità, tutela della salute, contrasto all’abbandono degli anziani.
 
Beneficiari
Possono partecipare le imprese di cui agli articoli 2082 e 2083 del Codice civile, nonché i consorzi e i gruppi di società collegate o controllate, anche in forma associata.
 
Caratteristiche dell’agevolazione
Sono previsti finanziamenti diversificati sulla base del numero di dipendenti e sui ricavi della voce A1 del conto economico, relativo all’ultimo esercizio contabile concluso.
Il soggetto proponente deve contribuire ai costi del progetto con proprie risorse finanziarie.
Per i dettagli dell’agevolazione si rimanda al testo del bando.
 
Scadenze
La domanda di ammissione deve essere presentata entro le ore 12.00 del 18 dicembre 2019, via PEC all’indirizzo: conciliamo@pec.governo.it
 
Per maggiori informazioni e per scaricare la relativa modulistica è possibile consultare la pagina dedicata al seguente link: http://famiglia.governo.it/it/notizie/notizie/avvisi-e-bandi/nuovo-avviso-conciliamo/
 
 
Allegati:
 

[1] Si fa presente che il precedente avviso è stato sospeso con il provvedimento del 3 ottobre 2019 e revocato con l’avviso del 8 novembre 2019, consultabili al seguente link: http://famiglia.governo.it/it/notizie/notizie/avvisi-e-bandi/nuovo-avviso-conciliamo/

Torna in cima