SIMEST – Nuovi finanziamenti agevolati per le imprese esportatrici in Ucraina, Russia, Bielorussia

Per salvaguardate la competitività sui mercati internazionali delle imprese esportatrici colpite dalla crisi ucraina, sono stati resi disponibili nuovi incentivi gestiti da SIMEST specifici per le imprese esportatrici in Ucraina, Russia, Bielorussia.
 
Rientrano nella seguente agevolazione le PMI e Mid Cup italiane che hanno realizzato, negli ultimi tre anni, un fatturato medio export verso Ucraina e/o Russia e/o Bielorussia di almeno il 20% subendo una flessione dei ricavi da tali aree a seguito del conflitto.
 
Caratteristiche dell’agevolazione e spese ammissibili
L’agevolazione consiste in un finanziamento a tasso agevolato (rimborso a tasso zero) associato ad una quota di co-finanziamento a fondo perduto. L’importo massimo finanziabile è di 1.500.000 euro; la quota massima a fondo perduto è fissata al 40% dell’intervento agevolativo complessivo.
 
Entro il 31 dicembre 2023 sarà necessario attestare, mediante dichiarazione e asseverazione, di aver subito un calo di fatturato verso Ucraina e/o Russia e/o Bielorussia di almeno il 20% rispetto al fatturato medio estero realizzato nel triennio precedente.
 
Tra le spese ammissibili rientrano quelle per:
  • la realizzazione di investimenti produttivi (acquisto macchinari, apparecchiature, impianti e beni strumentali, tecnologie hardware/software);
  • la realizzazione di una nuova struttura commerciale in un paese estero alternativo a Ucraina, Russia, Bielorussia;  
  • consulenza e attività promozionali;
  • certificazioni/omologazioni di prodotto, registrazione marchi, brevetti in mercati esteri alternativi a quelli dell’Ucraina, Russia, Bielorussia.
 
Presentazione della domanda
È possibile presentare la domanda di finanziamento dalle ore 9.00 del 12 luglio 2022 e fino alle ore 18.00 del 31 ottobre 2022, salvo chiusura anticipata per esaurimento delle risorse disponibili.
 
Per maggiori informazioni si rimanda al portale di SIMEST
Confimi Industria Monza Brianza - Via Locarno, 1 - 20900 Monza (MB), Italia - T +39 0399650018 - info@confimimb.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy - Contributi pubblici

Torna in cima